ANCORA FESTA AL PUNTO SPORT

ANCORA FESTA AL PUNTO SPORT

Virginia Agnorelli, direttrice tecnica e allenatrice della sezione di Ginnastica Ritmica del PUNTO SPORT,  si è esibita per il sesto anno consecutivo a Pesaro , dove, nei giorni 24-25 giugno,  si è svolta la finale nazionale di Gymnaestrada , aggiudicandosi col suo gruppo  il trofeo “Elisabetta Mastrostefano”.

La squadra, tesserata per la  società S.G.Etruria, è scesa in pedana con 50 atleti, di età compresa fra i 16 e i 30 anni, tutti ex atleti di ginnastica ritmica e artistica, che si sono gemellati con la società Raffaello Motto di Viareggio. Il gemellaggio ha dato vita ad una coreografia che ha mirabilmente  espresso il profondo significato della Gymnaestrada stessa e del  fairplay. Lo storico gruppo, fondato nel 2010, si era piazzato ai vertici già nel 2012 e nel 2013, con una coreografia su “Leonardo da Vinci”, presentato anche nel luglio del 2014 ai campionati europei di Helsinborg  dove ha conquistato la medaglia d’oro. Il gruppo, nel settembre del 2014, ha avuto l’ onore di esibirsi all’ interno delle mura del Quirinale, in occasione del tradizionale discorso del presidente, all’ apertura dell’ anno scolastico.

Virginia Agnorelli, con le sue collaboratrici Chiara Camuffo e Sinaida Curiello, grazie alla competenza e alla passione con cui lavorano insieme, ha ricostruito la rinata sezione di G. Ritmica del Punto Sport, portando in soli tre anni tante atlete sul podio e, quest’anno, conquistando addirittura un titolo italiano.